News

30 Gennaio 2024

  Lo stilista Claudio Ligato all’Accademia di Belle Arti, invita gli studenti a credere nei loro sogni

 Un interessante ed emozionante incontro con lo stilista e designer Claudio Ligato, si è tenuto  il 30 gennaio scorso presso l’Aula Magna dell’ Accademia delle  Belle  Arti  di Reggio Calabria.

Un evento decisamente di  alto livello, al quale hanno partecipato gli studenti del Corso Moda dell’Accademia, e alcune classi del   Corso sistema moda dell’ITT Panella-Vallauri.

Lo stilista, originario di Motta S. Giovanni, diplomato al Liceo Artistico Mattia Preti, ha dialogato con i giovani allievi , spiegando loro come è nata la  sua passione della moda,   qual è stato il suo percorso lavorativo, soffermandosi infine,  sulla sua attuale esperienza come stilista e capo designer del Marchio Eliee Saab, conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo.

Un incontro partecipato e coinvolgente  , fortemente voluto dal  Direttore  dell’Accademia di Belle Arti, Prof. Piero  Sacchetti, alla presenza di un prestigioso parterre di docenti del Corso moda e di fronte ad un pubblico di studenti molto interessato e numeroso, che è intervenuto al dibattito con innumerevoli e stimolanti domande.

Claudio Ligato ha raccontato dei suoi esordi  avvenuti nel lontano 1986, quando fu vincitore di un concorso indetto dalla rivista Taxi, mensile di moda tra i più acclarati  dell’epoca. Taxi lancia nuovi stilisti era il titolo del concorso che decretò l’inizio della carriera , che nella giuria giudicante aveva tra i componenti  prestigiosi nomi come quello di Gianni Versace, di Krizia e  di Luciano Soprani.

Da quel momento  inizia  per il giovanissimo Ligato, la  sua carriera in giro per il mondo, alla ricerca di spunti creativi e di stimoli  artistici e culturali.  Ricorda ,  di quando, recatosi   in Giappone per uno dei suoi primi incarichi lavorativi,  sia rimasto affascinato da un mondo completamente differente da quello che conosceva, già tecnologicamente avanzato . Claudio    inizialmente non sa  progettare ma con l’esperienza e la vivace intelligenza che lo contraddistingue  impara con facilità .  Si definisce un vampiro, uno che succhia  da  ogni esperienza e  trae  degli insegnamenti che lo arricchiscono sia sul piano artistico  che tecnico ed invita gli studenti a fare lo stesso. La successiva esperienza presso la Maison Cavalli è per lui fortemente significativa.  Iniziata nel 1997 dura 22 anni, durante i quali  impara tantissimo ed esprime al meglio   la sua libertà creativa. Poi l’attuale collaborazione con Eliee Saab, che lo porta a lavorare nel mondo dell’Haute couture confrontandosi con un mercato internazionale di classe, molto sofisticato ed altamente costoso.

Ai giovani desiderosi di conoscere la sua storia, si rivolge con parole di incoraggiamento , invogliandoli a viaggiare il più possibile per conoscere il mondo, perché  è necessario globalizzarci dice, e  continuare a credere nei propri sogni, perché quello dello stilista è un lavoro meraviglioso. In fondo anche lui, ragazzo di  Calabria, ha inseguito un sogno che all’inizio sembrava impossibile, ma che per una straordinario  intreccio di eventi , si è tradotto in realtà.

 Alla base del suo successo,  ci sono certamente dei punti fermi imprescindibili. Una capacità creativa straordinaria e uno sguardo sempre attento  ed attualizzato alla storia e alle tradizioni della sua terra , da  cui trae continua ispirazione ed è pregno di un profondo significato identitario.

  Nello stile di Claudio  si intravvede sempre un filo sottile che collega  modernità e classicismo.   Nelle parole rivolte agli studenti   lo stilista  ritorna spesso al suo legame con la Calabria  e con la storia della Magna Grecia. Il ricordo di Gianni Versace, diventa allora d’obbligo, per l’apporto fondamentale che    il famosissimo stilista  definito un visionario, ha dato al mondo della moda e personalmente a lui .

 Ho un ritratto di Gianni Versace nella mia stanza da letto e a lui rivolgo ogni sera una preghiera… dice Claudio Ligato agli studenti.

 Ci auguriamo pertanto che l’incontro con questo illustre figlio della nostra città non finisca  qui.

Speriamo vivamente che Claudio Ligato torni  nuovamente a Reggio, per invogliare i giovani ad andare avanti nel loro percorso formativo , che  certamente si presenterà  non privo di  difficoltà.

Ci auguriamo che abbia a cuore il futuro lavorativo di tanti studenti della sua città, che nel corso dell’incontro ha incoraggiato,proponendo per loro iniziative concrete che possano  immettere i più meritevoli all’interno di stage aziendali ,contribuendo a far sì che  i sogni possano diventare realtà.

  Raffaella Imbrìaco

Anagrafica

via Cuzzocrea n.22
89125 Reggio Calabria
Cod. mecc. RCTF05000D
Cod. fiscale 92081310804

Contatti

Tel. 0965499449
Fax 0965499448
rctf05000d@istruzione.it
rctf05000d@pec.istruzione.it

Ultimi articoli

Avvisi 15 Febbraio 2024

Formazione docenti neoassunti A.S. 2023/24 – AVVIO e calendarizzazione Laboratori Formativi

Si trasmette alle SS.LL il calendario predisposto per lo svolgimento degli incontri che si terranno in presenza presso la sede Scuola Polo, ITT “Panella Vallauri” di Reggio Calabria La formazione prevede la partecipazione di ciascun docente a 2 laboratori formativi per un totale di 12 ore di attività.

Avvisi 9 Febbraio 2024

Assemblea sindacale di tutto il personale della scuola

La FLC CGIL di Reggio Calabria comunica l’indizione dell’assemblea sindacale di TUTTO il personale della scuola che si terrà il giorno 14 febbraio 2024 dalle ore 11,00 alle ore 13,00 presso l’ITT “Panella-Vallauri” di Reggio Calabria.

Avvisi 31 Gennaio 2024

TECHNO LAB day 3 Febbraio 2024

Con il “Techno Lab Day”, l’Istituto Tecnico Tecnologico “Panella-Vallauri” conclude il percorso degli Open day dedicato agli alunni delle scuole del primo ciclo.

torna all'inizio del contenuto
Vai alla barra degli strumenti